Un bel libro con un tema difficile Il libro di Imma Pontecorvo “La più bella realtà” affronta un tema molto amaro: quello della dipendenza da sostanze stupefacenti. Il libro è molto breve ma ci accompagna passo dopo passo nella vita di Marta, una ragazza che non riesce ad accettare di aver perso qualcosa, o meglio qualcuno, di importante. L’unica strada da percorrere sembra quella della droga… una pillola minuscola che ti porta via da una realtà troppo ardua da affrontare. Ma se ci fosse un altro modo per stare meglio? “Io non appartenevo a quel mondo così freddo e desolante. Io ero diversa.” Leggiamo laRead More →

Inizia il 2018 con una storia d’amore mozzafiato Il titolo è Beyond – Sei come il sole, di genere romance. L’autrice è Antonella Maggio che vive in Puglia ama i bambini, gli animali e preparare dolci. Oltre ovviamente alle attività come leggere e scrivere. Predilige il genere rosa e ha esordito con il suo primo romanzo nel 2015. La data di uscita della sua nuova opera è prevista per gennaio 2018, sia in cartaceo che ebook.  Vediamo la cover del suo romanzo e scopriamo cosa ci racconterà questa volta. Sinossi: A furia di cercare risposte, talvolta, si trova l’amore… Olivia Clark ha commesso molti errori nellaRead More →

Tante informazioni nessuno spoiler Recentemente è stata proiettata al cinema la pellicola “Assassinio sull’Oriente Express” tratta dall’omonimo libro di Agatha Christie. Ovviamente non potevo proprio mancare e, i miei amici, hanno accolto con entusiasmo la proposta di vedere questo film. La serata è cominciata bene… con un “dolce” regalo è proprio il caso di dirlo:buonissimi biscotti fatti in casa a forma di cuore. Ma passiamo al film, il progetto conta nel cast nomi importanti come Michelle Pfeiffer, Penelope Cruz e Johnny Depp. Ho apprezzato tantissimo la performance di Johnny Deep perché a mio avviso, lascia brillare il protagonista. Avevo paura che un attore così famoso avrebbeRead More →

Movies La maggior parte delle persone collega il Natale alla pellicola “Una poltrona per due”. Io proprio non riesco a pensare al periodo delle feste senza “Mamma ho perso l’aereo”. Il film, con Macaulay Culkin, ha sempre suscitato in me una dolcezza infinita e ancora di più il seguito “Mamma ho riperso l’aereo, mi sono smarrito a New York”. Non accade di recente! Spesso il sequel di molti film è solo un modo per accaparrarsi altri soldi. Si pensa al business e non alla qualità.  Leggendo informazioni sull’attore di queste pellicole mi si stringe ancora di più il cuore. Per Macaulay, il declino è cominciato all’età di 14Read More →

Avevo voglia di scrivere…perciò vi lascio questo semplice racconto dolce-amaro. Storie d’amicizia Amanda era ferma sul ciglio di un giardino. Guardava una grande casa rosa pallido, aspettando la sua amica. Si passava le mani sulle braccia per riscaldarsi. Una nuvoletta bianca le usciva dalle labbra sottili. I capelli neri tagliati da poco le incorniciavano il viso tondo. Aveva un cappello di lana calcato sulla testa che la faceva apparire più piccola dei suoi 25 anni. Per non pensare al freddo sbatteva i piedi sul terreno, un metodo poco efficace per cacciare il gelo ma non poteva farne a meno. Diana la raggiunse con un sorrisoRead More →

Avanti o indietro Arriva da inizio Dicembre una nuova serie dalle atmosfere gotiche e cupe. Il titolo è Dark e già questo ci fa immaginare misteri ingarbugliati o lugubri da risolvere. Netflix, dopo Stranger Things, ci regala una serie che ha qualche punto in comune con il telefilm di successo abitato da demogorgoni. Dark è composta da dieci episodi ambientati nella minuscola Winden, città tedesca che è attorniata da boschi. In poche settinane due ragazzi scompaiono e il clima gioviale del tranquillo paese si infrange mentre la gente precipita nel panico.   Una sospetta centrale nucleare lì vicino, anche essa immersa in questa zona verdeggiante,Read More →

Ogni anno, sebbene sia adulta, a casa non manca mai un calendario dell’avvento. Una parte di me, continua a credere che il mondo abbia ancora la speranza di diventare un posto migliore. Ieri sera, passata la mezzanotte, ero sotto le coperte con la finestra che dava sul cielo nero della notte. Ho realizzato che era arrivato il primo dicembre e mi sono venuti in mente pensieri in rima sparsi che ho voluto appuntare.  Natale – Pensieri in rima Circondata da una notte di ghiaccio Guardo la luna di dicembre, Potrei parlare ma taccio Mi godo il silenzio delle tenebre. Il primo giorno dell’avvento Milioni diRead More →

Omicidio a passo di danza Mia sorella ha fatto danza per tantissimi anni. Ricordo quando dalle prime file la vedevo esibirsi e provavo un orgoglio immenso, come se fosse la prima ballerina di uno spettacolo importante. Sarà per questo che la bellissima copertina di Arabesque, il nuovo romanzo di Alessia Gazzola mi ha attratto tanto. Autrice: Alessia Gazzola è nata a Messina nel 1982. La donna è un medico legale e scrittrice nota soprattutto per i romanzi che vedono protagonista Alice Allevi. La serie è stata tradotta in Germania, Francia, Spagna, Turchia, Polonia, Serbia e Giappone. Trama: Seguito del volume L’allieva. Il romanzo racconta di AliceRead More →

Se avete conoscenze in America questo è il momento di sfruttarle L’azienda Kellogg’s ha sfornato un prodotto che farà gola, è proprio il caso di dirlo, a tutti gli amanti della Nintendo. Si tratta di cereali con forme e colori ispirati al magico mondo di Super Mario. Sfortunatamente, per ora questa delizia sarà disponibile solo per chi vive negli USA. Pare che il prodotto sarà disponibile negli store dall’undici dicembre. La confezione ha suscitato reazioni entusiaste ancora di più del prodotto stesso. Infatti la scatola è una specie di Amiibo aggiuntivo, che permette di sbloccare contenuti bonus nel gioco per Switch, Super Mario Odyssey. La  Kellogg’sRead More →

Seguito o non seguito? Questo è il problema Valerian e la città dei mille pianeti è un film che sono andata a vedere al cinema con il mio ragazzo. La trama non mi ha particolarmente coinvolto ma devo ammettere che le scenografie e il trucco erano spettacolari. Il film si avvaleva di nomi noti come Cara Delevingne e Rihanna. Per realizzare questo lungometraggio tuttavia era stato necessario un budget enorme ovvero 197 milioni di euro. Il progetto non ha incassato quanto avrebbe dovuto e nonostante il desiderio di realizzare un seguito espresso dal regista Luc Besson, le perplessità sono ancora molte. Se il primo film haRead More →