The Walking Dead un grave incidente

The Walking Dead un grave incidente sul set costringe la produzione a fermarsi

The Walking Dead un grave incidente sul set costringe la produzione a fermarsi

Panico sul set

Questa volta la morte è arrivata davvero sul set di The Walking Dead. Ad essere colpito un giovane stuntman, John Bernecker, che spesso recitava anche come attore in ruoli minori per altri telefilm. Sul set di The Walking Dead un grave incidente non si era mai verificato, sebbene gli attori fossero rimasti feriti in scene più pericolose. Tagli e graffi di poco conto, nulla di allarmante
Mercoledì scorso, Bernecker era rimasto ferito in modo molto serio durante alcune riprese in Georgia, luogo dove stanno filmando i nuovi episodi dell’ottava stagione. Il ragazzo è caduto da un’altezza di ben dieci metri e ha battuto la testa. L’intervento è stato tempestivo, trasportato tramite elicottero all’ospedale di Atlanta, era in terapia intensiva.

Purtroppo oggi la triste notizia che non è riuscito a sopravvivere. La AMC ha interrotto la produzione subito dopo l’incidente.
A ricordarlo Lauren Cohan, interprete di Maggie nella serie, con tweet. La donna incita i fans di The Walking Dead ad includere il giovane nelle loro preghiere.

 

Rispondi