Tornando bambini…. A volte abbiamo un sogno nel cassetto che vogliamo realizzare con tutte le nostre forze. Altre, hobbies che ci permettono di rendere più piacevoli le nostre giornate: scacchi, punto croce, giochi di ruolo. Per me, attualmente, il disegno è questo. Un piccolo passatempo che mi piacerebbe coltivare. Mi mancano molte conoscenze perchè non ho fatto il liceo artistico ma il classico. Eppure il mondo dell’arte mi ha sempre affascinato. Ho dei parenti che sono esperti dell’ambito e realizzano quadri pazzeschi. Mi piace l’odore della pittura. Sono stata recentemente ad una mostra al Vittoriano Epos: la lirica della luce. Oggi un ragazzo mi haRead More →

Scoprire nuovi sapori Un tempo ero molto schizzinosa con il cibo, mangiavo sempre le stesse cose. Anche a livello di verdure o legumi, non mi piaceva niente. Ogni sapore nuovo era automaticamente estraneo o sgradevole. Il mio palato si aspettava un determinato tipo di gusto e, se non sentivo quello, automaticamente c’era il rifiuto. Recentemente ho capito che ci sono cose mi piacciono di più o di meno, ma pochissimi alimenti mi disgustano…quindi mi diverto a variare. Queste foto sono scattate nell’arco di mesi e uscite diverse. Onestamente sono una di quelle persone che prima di mangiare fotografa il proprio piatto. In fondo organizzare un’uscitaRead More →

E lasciarsi ingannare A volte pensi di condividere qualcosa di speciale con una persona. Pensi di conoscerla che, comunque andranno le cose, rimarrete uniti.  Avete condiviso così tanto… Dai momenti difficili a quelli belli, che poi sono quelli che rimangono più impressi.  Sopportava che tu odiassi il capodanno, ti raccontava le storie per farti addormentare, sfrecciava con te e la tua famiglia con i volanti di un videogioco.   Quando ti accorgi che sotto quel sorriso c’era odio così ben celato, la tua vita cambia.  Il presente, il futuro…ma anche il passato che tendiamo a sottovalutare e definisce chi siamo.  Vedersi crollare tutte le certezzeRead More →

Dormire

Pensieri quando non si riesce a dormire… Sono le 4:32 di notte. Nella stanza la luce fioca della lampadina illumina il letto. Forse basterebbe lo schermo del cellullare acceso per vedere chiaramente e digitare queste parole, ma la lampada mi rassicura. Calma i battiti, è come una fiammella accesa in un cammino. Cerco qualcuno online per parlare ma sono persone che non mi interessano e mi annoio subito. Potrei chiudere gli occhi ma già so che non ci sarebbero altro che pensieri ad aspettarmi. Di solito non scrivo articoli personali, non mi piace espormi. Ultimamente, però, sono diversa. Forse una farfalla che esce dal bozzolo?Read More →

Autunno

Essere felici sia con le infradito che con le pantofole di lana ai piedi Questo è un post personale. Non parla di Shakira o di Jennifer Lopez. Ho sempre detto che sarebbe stato un blog anche privato, il mio. Oggi parlerò di quella sensazione di malinconia e torpore che ci raggiunge gli ultimi giorni d’estate. Non tutti la avvertono, ci sono anche le persone gaudenti che sprizzano gioia da tutti i pori. Chi trova insopportabile il caldo e noioso stare con le mani in mano… e…beh, sinceramente capisco le loro ragioni. Ma la fine di qualcosa…che sia una stagione o una serie tv mi haRead More →