Le strade della città nascosta

E se ci fosse una dimensione parallela proprio sotto il vostro naso?

Dopo una vacanza rigenerante torna il blog, anche se non so con quanta costanza posterò, ma soprattutto arriva un nuovo libro.

Ho pubblicato “Le strade della città nascosta”. Questo testo è adatto soprattutto a un pubblico di teenager o adolescenti ma non per questo non può essere apprezzato da ogni adulto che desidera ancora sognare. La storia è scritta in prima persona ed è stato divertentissimo ritornare quattordicenne e immaginarmi alle prese con il primo liceo, una classe nuova e qualcosa che… proprio non va! Una sensazione curiosa nel petto, forse una prima cotta o forse qualcosa di diverso…il presagire di un mistero che sta per stravolgere la vita della protagonista e non solo.

Ho chiamato la protagonista Julia perché l’ho immaginata con un sorriso spontaneo e accattivante come quello dell’attrice Julia Roberts. Si tratta di una ragazza con la testa tra le nuvole, sempre affollata da pensieri bizzarri. Sebbene viva in America ha la mamma di origini italiane e questo mi ha concesso di portare un po’ più di me stessa nel libro. E poi ci sono gli amici di Julia: Olivia, che tutti chiamano Liv, il taciturno Carter e l’affascinante Liam.

Eccovi la trama

«CHE SOGNO REALISTICO, MI DICO. COSÌ REALISTICO CHE, SE NON FOSSE IMPOSSIBILE, PENSEREI DI STAR VOLANDO SUL SERIO…»

Quattordici anni, la scuola, gli amici, la famiglia e un braccialetto. Niente di straordinario. Ma l’apparenza inganna. Quel braccialetto non è esattamente un oggetto qualsiasi, e Julia non è decisamente un’adolescente qualsiasi. Meno che mai, qualsiasi può essere defi nito Liam. Prima di tutto per la sua assurda bellezza e per i suoi occhi dorati, e poi perché, da quando quel ragazzo fa il suo ingresso nella classe di Julia, cose misteriose e straordinarie iniziano a succedere. Il braccialetto si risveglia, Julia si rende conto di non essere quella che aveva sempre creduto e la vita si trasforma in un’avventura degna dei più arditi libri fantasy che lei tanto ama. Creature magiche, un mondo parallelo pieno di insidie, pericoli e loschi individui senza scrupoli prendono vita, mettendo a rischio l’incolumità della protagonista stessa. Uno stile fresco e frizzante, venato di ironia e di sensibilità, per questo intrigante romanzo di Piera Grandola.

Piera Grandola è nata ad Ariano Irpino, un paesino situato in Campania, ma risiede a Roma da svariati anni. Dopo gli studi in ambito umanistico ha proseguito presso La Scuola Romana dei Fumetti, dove ha coltivato la sua passione per la sceneggiatura. Gestisce un blog piuttosto conosciuto in rete tramite il quale condivide i suoi interessi con i followers. Oltre al libro Le strade della città nascosta è autrice dell’opera Le note del mare sempre di genere Urban Fantasy, pubblicato con 0111 edizioni.

Acquista: Le strade della città nascosta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *