E se ci fosse una dimensione parallela proprio sotto il vostro naso? Dopo una vacanza rigenerante torna il blog, anche se non so con quanta costanza posterò, ma soprattutto arriva un nuovo libro. Ho pubblicato “Le strade della città nascosta”. Questo testo è adatto soprattutto a un pubblico di teenager o adolescenti ma non per questo non può essere apprezzato da ogni adulto che desidera ancora sognare. La storia è scritta in prima persona ed è stato divertentissimo ritornare quattordicenne e immaginarmi alle prese con il primo liceo, una classe nuova e qualcosa che… proprio non va! Una sensazione curiosa nel petto, forse una primaRead More →

Rinascita Faceva freddo. Era buio. Jack camminava con la testa bassa sul ciglio della strada ed era completamente inzuppato. Aveva scelto un bel momento per fermarsi la macchina, pensò sarcastico. E il cellulare era scarico. Neanche nei film di serie B, accadevano quelle coincidenze patetiche. Perlomeno aveva quasi smesso di piovere. Il ciuffo spettinato gli ricadeva davanti agli occhi ambrati, offuscati perché si era concesso un bicchierino di troppo. Le mani tremavano per la frustrazione o per la sensazione degli abiti umidi incollati addosso… non lo sapeva nemmeno lui. Aveva fallito l’ennesimo colloquio. E restare in giro a quell’ora di notte mezzo ubriaco non eraRead More →

Tante informazioni nessuno spoiler Recentemente è stata proiettata al cinema la pellicola “Assassinio sull’Oriente Express” tratta dall’omonimo libro di Agatha Christie. Ovviamente non potevo proprio mancare e, i miei amici, hanno accolto con entusiasmo la proposta di vedere questo film. La serata è cominciata bene… con un “dolce” regalo è proprio il caso di dirlo:buonissimi biscotti fatti in casa a forma di cuore. Ma passiamo al film, il progetto conta nel cast nomi importanti come Michelle Pfeiffer, Penelope Cruz e Johnny Depp. Ho apprezzato tantissimo la performance di Johnny Deep perché a mio avviso, lascia brillare il protagonista. Avevo paura che un attore così famoso avrebbeRead More →

Amanti del fantasy, aprite le orecchie! Le riprese di “A discovery of witches” sono iniziate lo scorso settembre, la serie racconterà della struggente storia d’amore tra una strega e un vampiro. Si parla di un telefilm che verrà distribuito a livello internazionale con un cast d’eccellenza. A partire dall’attrice Teresa Palmer, nota per aver recitato nella pellicola Warm Bodies. Il programma è ispirato alla trilogia di libri chiamati All Souls di Deborah Harkness, che hanno raggiunto un grande successo in tutto il mondo. Nonostante molte scene siano già pronte lo show andrà in onda per la prima volta nel Regno Uniti, sul canale Sky One, all’inizioRead More →

RECENSIONE Ho deciso di sviluppare la recensione di The Prodigium Trilogy e in particolare di Incantesimo come una scheda, in modo che sia di facile consultazione. Editore: Newton Compton Autrice: Rachel Hawkins. La donna è nata in Virginia. Dopo essere cresciuta in Alabama ha lavorato per qualche tempo come professoressa. The Prodigium trilogy è composta dai romanzi Incantesimo, Maleficio, Sortilegio e lo spin-off Magico, tutti tradotti in Italia. Cosa ho letto? Incantesimo. Mi è piaciuto? Si, tantissimo. Cosa ho apprezzato particolarmente? Il tema del soprannaturale. La protagonista è una strega ed è un tipo di creatura che affascina sempre. Sophie Mercer, inoltre, è una ragazza abbastanza problematicaRead More →

Scrivete poesie? Di solito mi occupo di narrativa ma, è stato portato alla mia attenzione un concorso ha come tema la figura della donna. Il concorso si intitola ANNA E LE ALTRE, promosso da La Via Gardigena. Per avere maggiori informazioni sul concorso o per richiedere il regolamento basta inviare una mail a eventi@laviagardigena.eu. L’occasione che si celebra è il 110° anniversario della nascita di Anna Magnani (7 marzo 1908). Ho visto una mostra qui a Roma su questa attrice e ciò ha contribuito a farmi prendere a cuore questa iniziativa. Anna Magnani ha rappresentato la figura di donna del popolo nei tragici momenti dellaRead More →

Arriva al cinema il secondo capitolo del film Paddington… E io ho appena visto il primo. Ho recuperato il film dell’orsetto Paddington grazie a Netflix. Sicuramente è stato un modo carino per trascorrere una serata simpatica e piacevole. Non sapevo vi fosse anche Nicole Kidman. La trama racconta di quest’orso che entra a far parte di una famiglia abbastanza normale e tranquilla all’apparenza. In realtà la vita dei ragazzi è fin troppo piatta e monotona. Inoltre il rapporto tra la mamma e il papà dei due bambini è scalfito da profondi dissidi. Un orsetto che ha appena perso tutto (la sua casa è stata spezzataRead More →

Libri e fiabe Ultimamente ho recuperato molti prodotti validi che non ho visto a tempo debito. A tema cinematografico, posso citare Il Padrino. Oggi, però, voglio esplorare un libro che mi ha colpito molto: L’accademia del Bene e del Male. Le protagoniste vogliono disperatamente entrare in questa scuola magica. Sophie e Agatha, però, si ritrovano catapultate nell’accademia in ruoli ben diversi da quelli che si aspettavano. Le due nuove arrivate sono convinte di essere vittime di un errore. Come può Sophia che si è sempre vestita di abiti luccicanti e ha sempre compiuto buone azioni essere destinata a diventare malvagia? Questo libro mi ha tenutaRead More →

I consigli per scrivere bene di un grande autore Il Libro della Polvere è stato pubblicato in Italia e altre 20 nazioni, il 19 ottobre. Era da tanto che il famosissimo Philip Pullman non rilasciava una sua opera. Questa nuova creazione ha come protagonista un ragazzino 11enne di nome Malcom. Il piccolo sogna di diventare uno studioso e realizzare importanti scoperte. Ma, a causa delle sue origini, non sarà così facile. Pullman si rivolge anche ai giovani autori dispensando utili consigli su come migliorare nella scrittura. Bisogna lasciare che ogni personaggio vada alla scoperta di se stesso. È quasi come se la storia fosse già pronta.Read More →

La caccia Commentare qualcosa che ti ha colpito tanto può essere molto personale perché rivela cosa ti piace, cosa non ti piace, quali parole riescono a emozionarti. Una trilogia che ho letto con smania è stata quella che inizia con The Hunt e termina con The Prey. L’autore si chiama Andrew Fukuda. Quando ho visto per la prima volta il libro, ero indecisa se comprarlo o meno. Dalla trama l’opera mi sembrava un concentrato di azione, adatto più a un pubblico maschile, che tiene di poco conto i personaggi, il loro background e i sentimenti. Invece… Questa bella trilogia contiene scene cruente e sanguinose. PagineRead More →