E se ci fosse una dimensione parallela proprio sotto il vostro naso? Dopo una vacanza rigenerante torna il blog, anche se non so con quanta costanza posterò, ma soprattutto arriva un nuovo libro. Ho pubblicato “Le strade della città nascosta”. Questo testo è adatto soprattutto a un pubblico di teenager o adolescenti ma non per questo non può essere apprezzato da ogni adulto che desidera ancora sognare. La storia è scritta in prima persona ed è stato divertentissimo ritornare quattordicenne e immaginarmi alle prese con il primo liceo, una classe nuova e qualcosa che… proprio non va! Una sensazione curiosa nel petto, forse una primaRead More →

Rinascita Faceva freddo. Era buio. Jack camminava con la testa bassa sul ciglio della strada ed era completamente inzuppato. Aveva scelto un bel momento per fermarsi la macchina, pensò sarcastico. E il cellulare era scarico. Neanche nei film di serie B, accadevano quelle coincidenze patetiche. Perlomeno aveva quasi smesso di piovere. Il ciuffo spettinato gli ricadeva davanti agli occhi ambrati, offuscati perché si era concesso un bicchierino di troppo. Le mani tremavano per la frustrazione o per la sensazione degli abiti umidi incollati addosso… non lo sapeva nemmeno lui. Aveva fallito l’ennesimo colloquio. E restare in giro a quell’ora di notte mezzo ubriaco non eraRead More →

Prima di me Era una giornata normale. Per normale intendo proprio banale. Il solo splendeva ma le temperature erano nella media. Qualche nuvola ingombrava il cielo ma nulla di catastrofico. Nessun temporale in arrivo, né uragani, nubifragi, nulla. Era una giornata normale. Alice passeggiava per le strade di Firenze. Era vicino al ponte vecchio. Il sole si rifletteva sulle acque torbide e un profumo di Waffle permeava l’aria. Voleva quasi prenderlo quel dolcetto super calorico con panna e nutella, finché una nuvola di capelli biondi le avvolse il viso. – Ehi, hai perso qualcosa. – le disse la ragazza indicandole il vecchio portafogli in pelleRead More →

…forse troppo rosa Mi piace scrivere. Stamattina non avevo molto tempo, avendo un appuntamento nel pomeriggio. Però ho voluto dedicare un paio d’ore a buttare giù questa piccola storia che mi è passata nella testa. Si intitola… Un cuore ricoperto di polvere Mayra avrebbe compiuto ventisette anni il mese prossimo. Le sembrava una data importante, aspettava da una vita il giorno della festa. Quell’evento era il primo lusso che si concedeva con i guadagni del suo misero stipendio. Sebbene si fosse laureata a pieni voti in legge, per ora, era solo una stagista in un piccolo studio legale. Dalla soffitta della sua casa di LondraRead More →

Rapunzel tutta mia acquisto diario la serie su Disney Channel news amore

La padella, accessorio fashion Vorrei parlarvi di Ducktales (serie in arrivo ad Agosto) e probabilmente lo farò. Così come dei possibili arrivi Disney sulla Netflix per riguardare i film che già abbiamo gustato al cinema.La mia priorità, però, è anche raccontarvi un po’ di me. Prima di tutto continuo a ringraziare i collaboratori sporadici che ogni tanto lavorano al sito per aiutarmi a tenerlo aggiornato. L’80 per cento delle news sono mie ma il resto dipende da loro. Pur non essendo la mia principessa preferita Rapunzel, adoro lo stile della nuova bambola. Essa è ispirata allo show in onda su Disney Channel, Rapunzel: La serie.Read More →

Fifth Harmony eventi Girl band laurel 2

Ballando nel parcheggio del motel La girlband statunitense ha pubblicato ieri il video del suo primo singolo senza l’ex collega. Interpretata dalle Fifth Harmony: Down è una piacevole collaborazione con Gucci Mane. Ho ascoltato recentemente alcune tracce dell’album delle ragazze. Non mi sono soffermata a leggere i testi, ma la musica era frizzante e adatta per un sabato sera all’insegna del divertimento con le amiche. Down sarà il singolo di lancio del terzo album delle 5H, per il momento senza titolo né data di pubblicazione. Nel video notiamo le ragazze immerse in una delicata luce rosa che si destreggiano in una coreografia preparata con maestria. Il videoRead More →

Volare oh, oh… viaggiando per il mondo Il Giappone è un luogo da visitare per numerosi motivi. Se avessi l’occasione di viaggiare tanto lontano, ho sempre pensato che avrei scelto come destinazione Tokyo. Certo è che, in quella nazione, i posti da vedere non mancano.In primavera, nel parco di Hokkaido, una collina si tinge completamente di rosa grazie a una particolare specie di muschio. La pianta si chiama dal Phlox subulata, ed è una sempre verde che cambia colore a maggio e giugno. Questo strano fenomeno incanta i turisti da ben settata anni. Era il 1947 quando sono stati piantati i primi semi di questa pianta dai coloriRead More →