Sogni e una leggenda… Oggi voglio recensire un volume piccolo ma davvero ben scritto, di un autore italiano ovvero Alessandro Tonoli. Ciò che ho amato di questo libro è che l’autore si sia preso tutto il tempo necessario per raccontare la sua storia. Le descrizioni ti lasciano immergere piano, piano nel racconto. Ti permettono di assaporare i dettagli. La cornice della storia è Cabiate, un paesino chiamato dai suoi abitanti la piccola Parigi. Nessuno eccetto un dolce nonno, sembra ricordare il perché di questo nome. I protagonisti sono appunto una nipotina Chiara e suo nonno, divenuto un po’ burbero soprattutto dopo essere rimasto solo dopo laRead More →

Riflessione notturna – Molto più importante di quello che sappiamo o non sappiamo è quello che non vogliamo sapere. – Eric Hoffer Cos’è che non vogliamo sapere? Che, magari, non c’è nessun angelo custode a proteggerci. Che quel ragazzo tanto carino e che ci fa battere il cuore non è adatto a noi. E i nostri genitori un giorno non ci saranno piú. Ci sono tante cose che io non voglio sapere. Per esempio che, probabilmente, non rivedrò alcune persone che sono state tutto per me. Che, a volte, mi comporto male. Veramente. So di legarmi troppo alle cose e alla gente: la mia casa, laRead More →

Tornando bambini…. A volte abbiamo un sogno nel cassetto che vogliamo realizzare con tutte le nostre forze. Altre, hobbies che ci permettono di rendere più piacevoli le nostre giornate: scacchi, punto croce, giochi di ruolo. Per me, attualmente, il disegno è questo. Un piccolo passatempo che mi piacerebbe coltivare. Mi mancano molte conoscenze perchè non ho fatto il liceo artistico ma il classico. Eppure il mondo dell’arte mi ha sempre affascinato. Ho dei parenti che sono esperti dell’ambito e realizzano quadri pazzeschi. Mi piace l’odore della pittura. Sono stata recentemente ad una mostra al Vittoriano Epos: la lirica della luce. Oggi un ragazzo mi haRead More →